Poesia

Ho sognato stanotte. Ma forse non era un sogno…

Una corda dritta nel cielo

e le scarpe intrise d’acqua

Volevo comporre una poesia

e  le parole mi ubbidivano

docili

Credevo

di averle legate con quella corda

E invece

scarpe pesanti d’acqua

le hanno trascinate a fondo…

Il silenzio accompagna ora

l’onda di sonno

Rating: 1.0/1. From 3 votes.
Please wait...

Lascia un commento